26 agosto 1944 - Messerschmitt Me 109 (Werk nummer non riportato) - S.Vittore di Cesena

Nel Mattinale della Guardia Nazionale Repubblicana del 27 agosto 1944 si legge: “Ieri sera, nei pressi di S. Vittore Cesena è caduto un caccia tedesco” (Archivio di Stato Forlì). Tale notizia trova riscontro nel Certificato di morte inerente la perdita dell’Uffz. Martin Ringel del 2./NAGr11, avvenuta il 26 agosto 1944 a Tipano, 4 km a sud di Cesena. La mancanza in quella data di precise informazioni operative sul NAGr11, Gruppo Autonomo della Luftwaffe (Nahaufklarungsgruppe NAGr – ricognizione tattica), non ci consente al momento di delineare l’esatta cornice storica inerente la perdita di questo Messerschmitt, di cui non conosciamo il Werk Nummer, e del suo pilota, che perì nell’incidente e fu sepolto alla Certosa di Bologna. Attualmente l’Uffz. Martin Ringel riposa al Cimitero Tedesco del Passo della Futa.

Una ricerca condotta da Alessandro Devarti ha portato al ritrovamento dei testimoni oculari dell’evento.

Torna indietro